animazione

CHI SONO

Benvenuto/a, mi chiamo Laura De Rosa e sono un’illustratrice. Lavoro per clienti di vario genere, artigiani, erboristi, magazine, studi grafici, case editrici, enti pubblici e privati. E con chi desidera portare un tocco di eccentrica fantasia tra le pareti domestiche.

Le mie illustrazioni sono rivolte a chi ha voglia di osare. Il timore della disapprovazione da parte del contesto in cui viviamo può sconnetterci dal magico sguardo bambino, quello che non vede l’ora di spingersi oltre i limiti, che si diverte a curiosare al di là dei confini, che non ha pregiudiziche sa meravigliarsi per un fiore che sboccia e per le curiosità di mondi lontani e vicini. La mia missione è nutrire (o risvegliare) quello sguardo e la sua innata capacità di meravigliarsi.

Faccio per te se hai bisogno di illustrazioni originali ed eccentriche che ti distinguano in modo inconfondibile, capaci di suscitare un senso di delizioso stupore infantile, qualunque sia il messaggio che vuoi trasmettere

Attingo spesso ispirazione dalle fiabe e dal folklore, declinando il lavoro a seconda dell’obiettivo finale, ma preservando sempre quel tocco di eccentricità che lo rende unico e ben riconoscibile. 

Come procedo? Analizzo la tua idea e ti propongo delle soluzioni adeguate alle tue esigenze. Preparo delle bozze, le analizziamo insieme e se funzionano, procedo con i definitivi aggiornandoti passo passo.

LA MIA STORIA

Fin dall’adolescenza il mio animo irrequieto mi ha condotta in giro per il mondo alla scoperta di non so che. Ho visitato l’India con zaino in spalla, ho esplorato la Tanzania, il Senegal, il Burkina Faso e la Costa D’Avorio. Mi sono innamorata dei colori di Cuba. Ho viaggiato in lungo e in largo per l’Europa appassionandomi dell’Est, in particolare della Romania e del suo magnifico folklore. Sono rimasta affascinata dai popoli rom frequentandoli per molti anni e lavorando in diversi circhi come fotografa (Moira Orfei, Medrano, Vienna). 

Nel 2005 ho conseguito una laurea in Scienze dei Beni Culturali a Verona, dove ho collaborato con pittori e fotografi del territorio. Successivamente ho studiato Antropologia a Bologna. Nel 2013, dopo alcuni anni trascorsi all’insegna dell’avventura, ho iniziato a lavorare come redattrice web per testate online e nel 2017 è iniziata la mia formazione nell’ambito dell’illustrazione. Da allora ho seguito lezioni di disegno presso atelier di artisti locali e numerosi corsi di pittura analogica e digitale. Grazie a un corso professionale presso il Csg.lab mi sono formata anche come Graphic Designer acquisendo competenze nell’utilizzo di Photoshop, InDesign, Illustrator, Adobe Dimension e WordPress e nell’ambito dell’animazione (After Effects).

Amo sporcarmi le mani con i colori ma spesso finalizzo i lavori digitalmente. Anche in questo ambito sono per le contaminazioni.

L’associazione di illustratori SpiceLapis ha autoprodotto il mio primo libro illustrato, “Memento Mori – Guida ai cimiteri più bizzarri del mondo”. Mentre per la “Biblioteca di Portogruaro” ho realizzato le illustrazioni del libro “Dreamtime – Un fantastico viaggio in Australia” in collaborazione con l’autrice e animatrice Albicocca, con cui tengo laboratori per bambini nelle scuole.

Oggi, oltre a lavorare come redattrice web, semino meraviglia attraverso illustrazioni piene di colori e fantasia, ispirata da viaggi reali e fantastici, dal folklore, da fiabe e leggende, e da un’inappagabile curiosità che mi spinge continuamente a inseguire Bianconigli.

collage-burkina-faso

CON CHI LAVORO

Lavoro da sola ma collaboro spesso con diverse professioniste. Con Albicocca Animazione tengo laboratori per bambini nelle scuole occupandomi della progettazione e della parte illustrata. Con Silvia Bearzi di Unpuntinodirosso ho collaborato in più occasioni per la creazione e decorazione di abiti handmade. Altre professioniste e realtà con cui ho collaborato nel corso del tempo: Cecilia Lattari, Giusi Foschia de Il giardino commestibile, Michela Carli di Officina delle Parole, Rete al Femminile Pordenone, SpiceLapis Associazione.